Stone City di Granulati Zandobbio, la città che fa vivere la pietra

0
Stone City

Abbiamo visitato Stone City, un innovativo concept di showroom in cui Granulati Zandobbio presenta ai propri clienti le soluzioni più creative per utilizzare i suoi prodotti.

Granulati Zandobbio da oltre 90 anni è un riferimento nel mondo della produzione e del commercio di prodotti per l’architettura e l’arredo del verde, in Italia e non solo. Nata come azienda di produzione e distribuzione di inerti, negli anni ha saputo creare un’offerta decorativa sempre legata al mondo della pietra e alla sua estrazione, ma realizzando dei prodotti in grado di decorare i giardini di tutto il mondo. Nel 2008 è nata l’idea di creare uno spazio in cui mostrare i propri prodotti “in azione”, un’area in cui far toccare con mano ai clienti come questi articoli possono essere utilizzati, grazie a una varietà di soluzioni proposte da Granulati Zandobbio per soddisfare le più disparate esigenze dei consumatori. È stato indetto un contest aperto a studi di architetti internazionali e il progetto scelto ha dato vita a un originale showroom all’aperto a Bolgare (BG), con oltre 8.000 mq di soluzioni per il giardino che creano un ambiente originale, che va oltre il semplice aspetto commerciale.
Siamo andati a visitare Stone City il 27 gennaio, durante uno dei due open day annuali e ne abbiamo approfittato per fare qualche domanda a Gianni Sottocornola, direttore generale di Granulati Zandobbio e realizzatore del progetto Stone City.

GreenRetail: Quando avete deciso di fare un investimento importante come quello di Stone City, quali risultati vi eravate prefissi?

Gianni Sottocornola: L’idea di creare un parco espositivo come quello di Stone City è nata dalla vasta richiesta dei nostri più importanti clienti, curiosi di vedere realizzate le proprie idee e di venire ispirati da proposte particolari come quelle di diversi architetti del paesaggio. Questo ci ha dato l’ispirazione per realizzare un sito espositivo unico nel suo genere che non è solo un semplice parco espositivo, ma anche un luogo d’incontro, ideale per organizzare meeting aziendali o workshop, così come eventi quali matrimoni o serate di gala. Nessuno poteva immaginare a cosa saremmo andati incontro, se l’idea poteva essere vincente oppure una grande sconfitta. Nonostante i rischi abbiamo deciso di investire in questa idea perché ci sembrava un ottimo modo per distinguerci dai competitor e offrire qualcosa in più ai nostri clienti.

GreenRetail: Oggi, dopo 8 anni, come giudicate questa operazione?

Gianni Sottocornola: I risultati ottenuti sono di gran lunga superiori alle aspettative. L’investimento effettuato su Stone City si è rivelato vincente, non solo dal punto di vista economico e pubblicitario ma anche per quanto riguarda le soddisfazioni personali. Dalla nascita del parco espositivo sono state tantissime infatti le persone che abbiamo ricevuto, tra cui anche visitatori di fama nazionale e internazionale. L’idea iniziale era partita da un progetto semplice per realizzare un parco espositivo assolutamente nella norma. Ma grazie alle molteplici idee dei professionisti che ci hanno dedicato attenzione e alla richiesta crescente da parte dei nostri clienti il risultato è stato qualcosa di unico e ad oggi difficilmente imitabile.

GreenRetail: Stone City propone diverse soluzioni per utilizzare i prodotti di Zandobbio con un impatto visivo ed emozionale molto forte. Come può un rivenditore replicarlo per trasmetterlo al suo cliente?

Gianni Sottocornola: Gran parte dei nostri clienti visitando Stone City ci confessa di voler ricreare un’esposizione simile nella loro sede. Questa è una delle richieste più frequenti che ci viene fatta quotidianamente. Stone City, però, funziona così bene perché è stato pensato appositamente per la nostra clientela vasta e differente. All’interno del parco proponiamo infatti diversi stili d’architettura del paesaggio, a volte semplici e funzionali, ma vi sono anche angoli dedicati a clienti più esigenti e di nicchia che desiderano rendere unico il proprio spazio verde con esemplari di un certo valore. Non tutti i nostri rivenditori hanno una clientela così esigente ed è per questo motivo che noi consigliamo sempre di partire a progettare un’area espositiva pensando innanzitutto al target a cui è destinata.
Lo studio inizia dalle vendite quotidiane, è fondamentale puntare sull’esposizione dei prodotti più venduti. Anche lo stile dei paesaggi che si creano nell’esposizione deve essere pensato su misura della propria clientela. Io credo sia importante realizzare esposizioni che permettano di vendere, non solo di far sognare i propri clienti: la soluzione deve essere commerciale, pratica e chiara per il consumatore, alla portata di tutti i propri clienti.

GreenRetail: Un’azienda come la vostra, molto orientata all’export, come riesce a “sfruttare” l’esposizione di Stone City con clienti così lontani?

Gianni Sottocornola: Stone City è un parco espositivo unico in Europa, per questo motivo ogni giorno vengono a farci visita clienti da tutto il mondo, Corea, Messico, Giappone, America, ecc. L’occasione di vedere diversi progetti di architetti del paesaggio con stili differenti, tutti all’interno di un unico spazio espositivo, convince i nostri clienti a spostarsi e venirci a trovare, anche più di una volta.

GreenRetail: Come si deve comportare un garden center che vuole venire a visitare Stone City?

Gianni Sottocornola: Stone City è aperto al pubblico. Ogni giorno riceviamo una vasta clientela, che parte dal cliente privato venuto in visita per trarre ispirazione per il suo angolo di giardino e arriva fino a grandi aziende che vogliono ordinare pezzi unici. Tutti i nostri clienti possono richiedere un appuntamento al proprio commerciale di fiducia per poter essere accolti e guidati nella propria visita al parco. Per i privati e chi non è nostro cliente l’assistenza non è garantita durante la settimana. Il sabato invece, su prenotazione, dei nostri collaboratori si occupano delle richieste. Due volte all’anno, inoltre, vengono organizzati degli open day in cui un team di esperti offre a tutti i visitatori, clienti e non, assistenza e guida al parco espositivo. Ogni giornata si conclude poi con un evento particolare, organizzato per dilettare i visitatori e mostrare anche la bellezza del parco in un contesto più gioioso.

www.granulati.it

Scrivi un commento

Lascia il tuo commento!
Scrivi il tuo nome