lunedì, Febbraio 26, 2024

Manomano aumenta il fatturato e punta ai 200 milioni per il 2017

ManoMano aumenta il fatturato spinto dallo sviluppo dell’e-commerce ManoMano è il primo marketplace europeo specializzato nel brico-garden: ovvero un e-commerce nel quale qualsiasi negoziante, grossista o produttore, può proporre in vendita i propri articoli alla platea di oltre 950.000 utenti di ManoMano. Il marketplace, quindi, non compra né vende: semplicemente offre una piattaforma tecnologica basata su web marketing automatizzato, che crea relazioni tra chi ha un bisogno e chi può soddisfarlo.

Fondato in Francia nel 2013, ManoMano ha ampliato l’offerta del suo servizio anche in Belgio (2014), Spagna (2015), Italia (agosto 2015), Regno Unito (gennaio 2016) e Germania (novembre 2016). Con l’esplosione del suo fatturato: dai 33 milioni di euro del 2015 è passato agli 80 milioni del 2016 con l’obiettivo per il 2017 di superare i 200 milioni di euro.

Manomano aumenta il fatturatoLo ha spiegato Francesco Caravello, head of business development south Europe di ManoMano, nel corso del 3° Forum Nazionale di Made4Diy del 12 dicembre scorso.

Le potenzialità di crescita sono importanti anche grazie alla bassa penetrazione dell’e-commerce nei mercati del bricolage e del giardinaggio, rispetto ad altri comparti, come l’abbigliamento o l’elettronica di consumo.

La condivisione di una piattaforma europea inoltre stimola gli scambi internazionali: il 50% dei clienti ha già acquistato da un sito straniero e il 40% acquista all’estero alla ricerca di un offerta più completa o conveniente.

www.manomano.it

www.made4diy.com

Articoli correlati

- Sponsor -
- Sponsor -
- Sponsor -
- Sponsor -