Mascherine di alta qualità made in Italy grazie a Euroequipe

0
mascherine ad alta qualità

Euroequipe ha iniziato la produzione di mascherine ad alta qualità, caratterizzate dall’intercambiabilità dei filtri e dalla possibilità di sterilizzare il supporto.

Euroequipe (fondata nel 1999) e Den (fondata nel 1983) posseggono un know-how decennale riguardo le lavorazioni plastiche e le tecnologie di saldatura. Il gruppo fattura circa €10 Mln (2019) ed è caratterizzato da grande flessibilità e spirito di innovazione. Solo negli ultimi 4 anni sono stati depositati 10 brevetti internazionali. Un altro importante tassello di conoscenza riguarda la progettazione e realizzazione di linee automatizzate di produzione.

Il gruppo intende mettere questi strumenti a disposizione dell’attuale emergenza sanitaria per produrre in tempi rapidi e a costi sostenibili mascherine di alta qualità, sia per il personale sanitario che per i consumatori. Euroequipe possiede aree attrezzate dove realizzare in modo rapido e sicuro questi dispositivi. All’interno degli stabilimenti attuali (5.000 mq coperti) sono infatti presenti spazi da adibire facilmente a questo tipo di produzione.

Allo stato attuale i dispositivi di filtraggio sono monouso o riutilizzabili. Le mascherine monouso sono genericamente poco adattabili al viso dell’utilizzatore, riducendone comfort e sicurezza. Le maschere riutilizzabili sono invece molto pesanti e coprono il campo visivo, sono inoltre poco compatibili con utilizzi continuati per molte ore al giorno, oltre ad avere un costo molto elevato. Un altro svantaggio è la limitata capacità produttiva.

Il brevetto Euroequipe per mascherine di alta qualità

Euroequipe depositato un brevetto per produrre mascherine di alta qualità che elimino gli inconvenienti di cui sopra. L’innovazione riguarda la realizzazione di due tipologie di mascherine di alta qualità flessibili ed ultraleggere per filtraggio, che garantiscono i seguenti benefici:

  • Usabilità.
  • Massimo confort per adattabilità del materiale alla conformazione di ogni viso.
  • Massima efficienza per l’alta qualità delle materie prime adoperate (test effettuati dal Politecnico di Milano e dal Tecnopolo di Mirandola).
  • Dispositivo anti appannaggio occhiali.
  • Sostituzione filtri ed economicità di una mascherina top di livello di protezione: aderendo all’ordinanza 11/2020 del Commissario Arcuri il prezzo al pubblico sarà di 6 euro per la mascherina più i 12 filtri, quindi 0,5 euro ad unità filtrante.
  • Sterilizzabilità e possibilità di riutilizzo.
  • Smaltimento ed impatto ecologico bassissimo.
  • Colori smart anche per giovani e donne.
  • Utilizzo anche post-covid per lavori fai da te con alto potere filtrante.
  • Praticità, versatilità e leggerezza.

Il sistema si compone di:

  • Un telaio di materiale termoplastico flessibile con conformazione ideale per il viso dell’utilizzatore.
  • Filtro installabile e sostituibile dall’utilizzatore.
  • I filtri possono anche essere personalizzati secondo esigenza (capacità filtrante) aggiungendo, sostituendo o eliminando strati di materiale.
  • Basso impatto ambientale in quanto riutilizzabile e riciclabile a fine vita.

I filtri saranno composti da tre strati di materiale idoneo (speciale utilizzato per la realizzazione di mascherine filtranti). Fabbricati in Italia secondo gli standard di settore.

Il telaio è realizzato a mezzo stampi ad iniezione adoperando materiali anallergici ed idonei al contatto con la pelle. Il telaio può essere senza valvole di espirazione o può essere implementato dotato di valvole di espirazione a seconda delle differenti esigenze. L’obiettivo è quello di eliminare i danni provocati dalla mascherina rigida.

I colori disponibili sono grigio, verde menta e rosa perlato.

www.sandokan.com

www.idroeasy.com

www.hidroself.com

Scrivi un commento

Lascia il tuo commento!
Scrivi il tuo nome