Nuovo regolamento fitosanitario Ue: la guida di Florovivaisti italiani

0
regolamento fitosanitario Ue

Il nuovo Regolamento fitosanitario Ue 2016/2031 sta diventando realtà e la scadenza del 14 dicembre è vicina. Prevede obblighi per tutti i protagonisti della filiera.

Nuovo regolamento fitosanitario Ue: la guida dei Florovivaisti italiani

Per orientare tutte le aziende italiane del comparto sui nuovi adempimenti, l’Associazione Florovivaisti Italiani ha realizzato una guida pratica sul sito www.florovivaistiitaliani.it.

All’entrata in vigore del regolamento, infatti, tutti i produttori dovranno, emettere un passaporto per i materiali prodotti secondo un formato che sarà unico per tutta la Ue e dovranno anche essere iscritti con un codice “uniforme” al nuovo registro.

La novità è il maggior numero di soggetti coinvolti negli obblighi e l’estensione del passaporto a tutte le piante, prodotti vegetali e anche alcuni materiali utilizzati.

Sia il passaporto sia l’iscrizione al Ruop di tutti gli operatori della filiera dovranno servire a ricostruire la catena delle responsabilità ed evitare sia l’introduzione che la diffusione di fitopatie delle piante.

Altri approfondimenti seguiranno. Infatti la normativa che riguarda la sanità delle piante deve essere ancora completata e subirà continui aggiornamenti.

Chi è l’Associazione Florovivaisti Italiani

Florovivaisti Italiani è un associazione di rappresentanza di imprese di livello nazionale che opera nella filiera del florovivaismo. Sono comprese nella filiera tutte le diverse articolazioni del comparto: verde ornamentale da interno e da esterno, piante in vaso, floricoltura da reciso, vivaismo da produzione. L’Associazione si occupa anche di attività affini al florovivaismo, tra le quali, il vivaismo forestale e tartuficolo di fauna e parchi. L’associazione si prefigge la promozione e la valorizzazione del verde dell’ambiente naturale e urbanizzato. Il motto “obiettivo ambiente” specifica la mission della nostra associazione che punta a mettere in primo piano il ruolo essenziale che i fiori e le piante svolgono per l’ambiente e a tutela del benessere dell’uomo. Altro obiettivo dell’associazione è promuovere la multifunzionalità del settore florovivaistico e di riunire in una rappresentanza tutto il mondo della filiera, al fine di valorizzare la produzione florovivaistica e per il riconoscimento della figura del florovivaista, operatore professionale altamente specializzato che crea un indotto di rilievo, a monte e a valle della filiera. L’Associazione è aperta a tutti i florovivaisti e al mondo della filiera e si prefigge di essere punto di riferimento per le richieste del settore nel dialogo costante con le istituzioni e le amministrazioni a tutti i livelli. Puntiamo all’aggregazione in un’assemblea sempre più ampia partendo dal territorio.

www.florovivaistiitaliani.it

Scrivi un commento

Lascia il tuo commento!
Scrivi il tuo nome