Scorta box, per conservare naturalmente frutta e verdura

0
SCORTA box

Scorta box è il nuovo contenitore per ortaggi, frutta e legumi che temono luce e umidità.

È molto importante imparare a conservare adeguatamente gli alimenti, sia per la nostra salute che per mantenere intatte le proprietà dei cibi. Sarebbe buona norma, quando si sceglie la frutta e verdura, prediligere sempre prodotti freschi e di stagione. Piccole attenzioni quotidiane che tutti noi potremmo mettere in atto per non sovraccaricare il frigorifero e per perseguire delle buone pratiche ecologiche, in vista di un futuro rivolto alla sostenibilità ed alla riduzione degli sprechi.

Scorta box grazie alla sua ampia capacità (9 lt) può conservare due varietà in contemporanea, comodamente separate da un divisorio estraibile all’occorrenza. Il naturale ricircolo interno d’aria e l’assenza di luce prolungano la durata dei vegetali.

Non tutti sanno che alcuni alimenti freschi vanno lasciati fuori dal frigorifero come ad esempio frutta esotica e agrumi che in frigo si ossidano e diventano amari. Frutta e verdura ancora non mature vanno tenute sempre a temperatura ambiente. Cipolle e patate, mai insieme e mai in frigorifero. Le basse temperature ed il contatto tra loro accelera il processo di germogliazione e la formazione della solanina (che rende le patate verdi) e che è potenzialmente tossica. Dato che tutt’e due si sviluppano sottoterra, una volta estirpate, meglio conservarle al riparo dalla luce e in luogo asciutto.

SCORTA box

Questi sono solo alcuni esempi, ma Scorta box è perfetto anche per aglio, noci, noccioline, frutta secca, kiwi, mele, pere, pomodori, peperoni, insomma per tutto quello che deve stare fuori dal frigorifero!

Adatto sotto il lavello quanto in ambiente esterno, è l’alleato ideale per una conservazione dei vegetali al “naturale”.

www.bamagroup.com
www.facebook.com/bamagroup

Condividi:

Scrivi un commento

Lascia il tuo commento!
Scrivi il tuo nome