eBay, il partner ideale per cogliere le opportunità del commercio online

0
commercio online

Il commercio online aiuta le imprese. In un momento estremamente complesso per il nostro paese, l’e-commerce rappresenta una grande occasione per dare alle aziende nuove opportunità, offrendo la possibilità di aggiungere al proprio negozio fisico un canale di vendita ulteriore, composto da milioni di potenziali acquirenti.

Non è un caso che le aziende dei settori giardinaggio, casa e bricolage che utilizzano il commercio online stiano registrando un vero e proprio boom, grazie anche alla possibilità di vendere facilmente in una situazione dove gli spostamenti sono limitati. A testimoniarlo i dati forniti da eBay, una delle principali piattaforme di e-commerce al mondo che conta oltre 35.000 imprese iscritte in Italia.

Durante il lockdown, tra metà marzo e metà aprile, su eBay.it il volume delle vendite di prodotti per il giardino e l’arredamento di esterni è triplicato. A trainare il trend sono state le piscine e gli idromassaggi, con un aumento in termini di valore di circa 8 volte in sole 4 settimane, oltre alle strutture e protezioni, aumentate di circa 4 volte nello stesso periodo, testimoniando una grande propensione ai lavori di sistemazione del giardino. In questo scenario, eBay ha sempre continuato a fornire alle imprese tutti gli strumenti per poter operare al meglio, forte di un bacino di oltre 174 milioni di potenziali acquirenti a livello globale di cui 5 milioni in Italia, una grande semplicità e convenienza nell’aprire un negozio e soprattutto un modello di business veramente vicino ai bisogni delle aziende.

Infatti, il vero elemento distintivo di eBay è che non vende e non compra nulla direttamente e quindi non si pone mai in competizione con i propri venditori, ma rappresenta un vero e proprio partner che si occupa di mettere in contatto venditori e acquirenti in tutto il mondo. A testimonianza di ciò, in questi mesi eBay ha messo in campo una serie di azioni per supportare le Pmi che operano attraverso la piattaforma, come l’offerta di 12 mesi gratuiti per il negozio standard e 6 mesi gratuiti per il negozio Premium per chi entrasse per la prima volta nel marketplace. Inoltre, eBay da sempre collabora con i territori per essere ancora più vicina ai propri venditori. Per questo ha recentemente unito le forze con Confcommercio per facilitare le Pmi italiane nell’accesso al commercio online, offrendo training dedicati, promozioni e supporto professionale.

“Essere partner delle Pmi è da sempre la nostra missione, in particolare nel settore del giardinaggio dove le aziende possono trovare, tramite la nostra piattaforma, opportunità davvero uniche per il loro business – ha affermato Sara Cendaroni, Sales Director Italia di eBay -. L’e-commerce ha dimostrato di essere uno strumento fondamentale per supportare i negozi fisici, tanto che oggi possiamo parlare di ‘Commerce’ come di un’integrazione virtuosa tra attività fisiche e negozi online. Continueremo a mettere la nostra grande esperienza e il nostro modello di business al servizio delle aziende, nella convinzione che sia la strada giusta per aiutarle ad avere successo”.

www.ebay.it

Scrivi un commento

Lascia il tuo commento!
Scrivi il tuo nome