venerdì, Febbraio 23, 2024

Il brico-home-garden su eBay è sempre più protagonista

Sono in continua crescita le vendite di brico-home-garden su eBay: da qualche anno, infatti, il “boom” delle vendite online ha in qualche modo “svegliato” il nostro settore. Tutti i principali player oggi vendono questi prodotti, realizzando numeri impensabili fino a poco tempo fa: Giorgio Zonca, account manager home & garden di eBay in Italia, ci racconta l’esperienza di eBay nel nostro comparto.

GreenRetail: L’e-commerce in Italia: ci dà qualche numero?

Giorgio Zonca: In Italia il valore dell’e-commerce nel 2017 ha raggiunto i 23,6 miliardi di euro, grazie a un trend positivo che dura ormai da anni e che lo scorso anno ha fatto registrare una crescita in doppia cifra del +17% rispetto al 2016, secondo i dati dell’Osservatorio eCommerce B2c del Politecnico di Milano. Il settore bricolage e fai da te ha sicuramente dato un contributo importante a questo risultato, con un aumento delle vendite su eBay.it del 26% rispetto al 2016, risultando tra i 5 comparti con la maggior crescita. Molto positivo anche il trend per il settore Garden, dove spiccano la crescita delle vendite di oggetti per la cura delle piante e del terreno oltre che per l’irrigazione, con una crescita anno su anno rispettivamente del 52% e del 31%. Particolarmente interessante è il dato relativo alla categoria piscine e idromassaggi, che registra un articolo venduto ogni 5 minuti su eBay.it e conferma la passione crescente degli italiani per la piscina. Grande successo soprattutto delle piscine fuori terra, che possono essere installate facilmente senza l’obbligo di sostenere spese per i lavori infrastrutturali.

brico-home-garden su eBay

GreenRetail: E in rapporto agli altri paesi europei?

Giorgio Zonca: In un settore come quello del fai da te, dominato da mercati storici come Germania, Francia e Regno Unito che, secondo i dati del The Global Home Improvement report 2017, nel 2016 hanno rappresentato da soli ben il 53% del valore del mercato europeo, l’Italia dimostra comunque una grande vivacità, trainata dagli importanti risultati dell’e-commerce che si conferma una soluzione sempre più gradita dai consumatori e dall’immensa disponibilità di tutorial e consigli di alto livello online. Se fino a qualche anno fa era necessario avere un mentor esperto al proprio fianco – o presso il centro brico garden di fiducia – per lavori più o meno complessi di ristrutturazione, rinnovo e cura della casa e del giardino, ora grazie ad internet si ha accesso a contenuto e consulenza per qualsiasi tipo di progetto.
Di conseguenza, anche in Italia il segmento DIY e giardino ha vissuto una vera esplosione, basti guardare il numero di canali dedicati e il successo che stanno riscontrando. Questi nuovi mezzi hanno sicuramente contribuito alla demistificazione del bricolage e alla voglia di “fare da sé” degli italiani, permettendo di ridurre il gap con i nostri vicini transalpini o gli ancora più ferrati inglesi.

Il brico-home-garden su eBay: cosa si vende di più?

GreenRetail: Qual è il tasso di crescita delle vendite della categoria “casa giardino” di eBay in Italia negli ultimi anni? Nel 2014 era la categoria con la maggiore crescita di eBay in Italia, meglio della moda e dell’hi-tech. Il trend è cambiato?

Giorgio Zonca: La categoria Casa e Giardino continua ad essere una protagonista su eBay, posizionandosi tra i primi tre settori in termini di volumi di vendita e di tasso di crescita. All’interno del comparto, importanti aumenti rispetto all’anno scorso si sono registrati nei segmenti relativi a sicurezza e antifurti (+32%), caminetti e accessori (+32%) e utensili elettrici e da giardino (+19%): risultati molto positivi soprattutto alla luce del peso che la macro-categoria riveste nella piattaforma. Per darle un’idea dei volumi, in questo momento, mentre parliamo, su eBay.it sono in vendita oltre 16 milioni di prodotti nuovi nella categoria Casa e Giardino.

GreenRetail: Quali sono i motivi per cui un seller dovrebbe entrare in eBay?

Giorgio Zonca: Innanzitutto, la nostra proposta commerciale si basa sul fatto che eBay è partner dei propri venditori e mai competitor: se il venditore cresce, cresciamo anche noi, in una logica win-win. Per questo abbiamo tutto l’interesse a fornire ai nostri seller gli strumenti necessari per avere successo, facilitandoli in ogni fase della vendita. Inoltre, mettiamo a loro disposizione un bacino di clienti che conta 170 milioni di acquirenti attivi in tutto il mondo, dando la possibilità a un venditore italiano di esportare i propri prodotti praticamente ovunque con un costo di apertura del negozio irrisorio – meno di un cappuccino al giorno. La semplicità è poi un plus fondamentale di eBay: a un nuovo seller professionale bastano infatti pochi click e un investimento iniziale molto limitato per aprire il proprio negozio sulla nostra piattaforma, mentre l’App eBay permette di gestire con estrema facilità gli ordini e la comunicazione con gli acquirenti anche in mobilità. I venditori possono anche personalizzare il proprio negozio online e conservare la propria brand identity, inserendo gli elementi distintivi della propria attività come logo e colori personalizzati.
Tra le ultime novità che abbiamo lanciato ci sono le inserzioni sponsorizzate, che permettono di ottenere maggior visibilità commerciale, webinar condotti da esperti di diversi settori e un calendario delle stagionalità, grazie al quale consigliamo ai venditori quale prodotto vendere a seconda del periodo dell’anno. Da quest’anno, i nostri seller dispongono della console venditori, un tool intuitivo ed immediato attraverso il quale possono visualizzare le performance dei loro account e impostare sconti e promozioni.

brico-home-garden su eBay

GreenRetail: Il DIY ha inizialmente faticato a trovare una propria identità sul web, ma ora viaggia sicuramente più spedito: ci sono ancora oggi degli elementi che frenano la vendita dei prodotti brico?

Giorgio Zonca: Non vedo freni particolari. Certo, il basso livello di penetrazione dell’e-commerce in Italia richiede grandi sforzi per ridurre la distanza tra aziende, canale online e consumatori, ma allo stesso tempo rappresenta un enorme potenziale e una grossa parte di mercato ancora da conquistare. Anche il trasporto merci costituisce una grande sfida, vista la struttura morfologica particolarmente complessa del nostro paese. Da parte nostra, pur non gestendo direttamente l’attività di spedizione, abbiamo sviluppato uno strumento chiamato Gestore delle Spedizioni che consente a tutti i venditori eBay di gestire con semplicità e da un’unica piattaforma online tutte le spedizioni.
Abbiamo inoltre stretto delle partnership commerciali con i principali corrieri nazionali, che permettono ai seller di spedire risparmiando fino al 40% rispetto ai prezzi standard.

GreenRetail: Facendo riferimento alla domanda precedente, storicamente la ferramenta tradizionale non ha mai ceduto il passo in Italia alla GD perché può contare su una maggiore consulenza e assistenza. Il consumatore si aspetta dunque che determinati prodotti vengano “spiegati” e “raccontati”: come si supera questo problema sul web?

 Giorgio Zonca: Riguardo al supporto pre-vendita online, la trasparenza è necessaria al fine di fornire al cliente un servizio impeccabile. Il cliente ha la possibilità di contattare direttamente il venditore per fare una domanda su uno specifico oggetto prima di acquistarlo. Informazioni dettagliate sotto forma di scheda prodotto e feedback ben visibili sull’articolo in vendita garantiscono inoltre la piena consapevolezza di ciò che si andrà a comprare. Un altro strumento importante per trovare informazioni sono i forum, dove la Community di eBay è molto attiva e dove gli utenti più esperti sono felici di poter condividere risposte con gli altri membri della piattaforma. Per quanto riguarda l’affidabilità del venditore, un utente si può invece basare sia sui feedback, che continuano a rappresentare uno strumento molto utile, sia sul rendimento in alcuni parametri oggettivi come la spedizione, l’accuratezza della descrizione di un oggetto e la capacità di interagire con i compratori; elementi che costituiscono la performance del venditore, contrassegnato da un apposito badge quando raggiunge il livello di Affidabilità Top. Per quanto riguarda il supporto postvendita, la garanzia clienti eBay rappresenta una grossa tutela per i consumatori. Se un acquirente paga con carta di credito o tramite PayPal e non riceve il prodotto o ne riceve uno diverso da quello che aveva acquistato, è protetto. Ciò significa che, se non riesce a trovare una soluzione al suo problema con il venditore entro un termine prestabilito, può chiedere ad eBay di intervenire. La Garanzia Cliente eBay entra in gioco anche quando un compratore vuole iniziare una procedura di restituzione, che sia per recesso o oggetto non conforme.

www.ebay.it

 

Articoli correlati

- Sponsor -
- Sponsor -
- Sponsor -
- Sponsor -