Pflanzen-Kölle impone ai produttori di ridurre i pesticidi

0
Pflanzen-Kölle impone ai produttori di ridurre i pesticidi

La catena di garden center tedesca Pflanzen-Kölle impone ai produttori di ridurre i pesticidi, stabilendo insieme alla società ambientale austriaca Global 2000 delle specifiche regole di produzione a cui i suoi fornitori di verde vivo dovranno attenersi. Le regole prevedono un uso ridotto di pesticidi e la rinuncia ad alcuni prodotti. Non è la prima volta: già nel 2015 aveva chiesto ai suoi fornitori di rinunciare a sette pesticidi particolarmente dannosi per l’ambiente e gli impollinatori.

I produttori di piante e fiori possono ricevere indicazioni specifiche per l’eliminazione dei pesticidi nocivi grazie alla consulenza di Global 2000, che ha elaborato un modello nel quale i produttori possono orientarsi, con una lista nera e una lista di controllo, nonché con valutazioni sul cosiddetto effetto cocktail nella combinazione di pesticidi, che in alcuni casi aumenta significativamente il carico inquinante.

www.pflanzen-koelle.de

Scrivi un commento

Lascia il tuo commento!
Scrivi il tuo nome