Leonardo Capitanio è il nuovo presidente di Anve

0
Leonardo Capitanio

Leonardo Capitanio è il nuovo presidente di Anve. Il 31 maggio in occasione della X Giornata Nazionale del Vivaismo Mediterraneo a Monopoli (BA), si è svolta l’assemblea di Anve (Associazione Nazionale Vivaisti Esportatori) che ha eletto il nuovo consiglio direttivo, che resterà in carica dal 2018 al 2020. I nuovi consiglieri sono: Alfredo Acciarri (Marche), Giuseppe Aumenta (Lazio), Fabiano Bortolazzi (Veneto), Gianluca Buemi (Puglia), Gabriele Buongiovanni (Toscana), Leonardo Capitanio (Puglia), Marco Cappellini (Toscana), Gianpietro D’Adda (Lombardia), Patrizia Fasano (Liguria), Antonino Giambò (Sicilia), Giovanni Imperatore (Campania), Jean Marc Orecchioni (Sardegna), Luigi Pagliani (Umbria), Moreno Pinto (Abruzzo) e Paolo Zacchera (Piemonte). Leonardo Capitanio, nominato all’unanimità, sarà affiancato da Patrizia Fasano (vice presidente) e Antonino Giambò (tesoriere).

Leonardo Capitanio: Anve punta sui giovani

Leonardo Capitanio, che ha solo 29 anni, ha ringraziato il presidente uscente, Marco Cappellini, per il lavoro svolto e ha espresso gratitudine per la fiducia dimostratagli confidando nel contributo che tutti gli associati sapranno dare per continuare a compiere la missione di Anve, cioè rappresentare e dare sostegno e assistenza alle aziende florovivaistiche italiane interessate a esportare.

Nella foto: Leonardo Capitanio, a destra, insieme a Marco Cappellini.

www.anve.it

Scrivi un commento

Lascia il tuo commento!
Scrivi il tuo nome