Verdemax B2B Portal: intervista a Manuel Croci

0

Verdemax B2B Portal, lanciato lo scorso novembre, è una piattaforma in cui i rivenditori possono valutare i prodotti, ordinare, tracciare la spedizione e ricevere statistiche personalizzate di business intelligence. Ce ne parla Manuel Croci, direttore vendite di Verdemax.

Il 20 novembre Verdemax ha lanciato sul proprio sito web un nuovo e interessante strumento dedicato ai retailer. Si chiama Verdemax B2B Portal ed è una vera e propria piattaforma di servizi, a cui i rivenditori possono accedere con credenziali personali. Verdemax B2B Portal naturalmente permette la consultazione dei prodotti presenti nel catalogo dell’azienda emiliana e delle novità con ampi approfondimenti sulle loro caratteristiche. Ma questo è un servizio che molte aziende offrono: le vere novità del portale di Verdemax sono la possibilità di inviare autonomamente gli ordini, il tracking ordini per controllare lo stato delle consegne in diretta, la sezione Outlet con offerte temporanee, la possibilità di visionare le condizioni commerciali e di usufruire di promozioni personalizzate e, ultimo ma non per importanza, il servizio di business intelligence che permette di analizzare lo storico degli acquisti e monitorare l’andando del fatturato.
Per saperne di più abbiamo incontrato Manuel Croci, direttore vendite di Verdemax. Retail e industrie: nasce un nuovo modo di collaborare

GreenRetail: Cosa vi ha spinto a investire in un portale B2B?

Manuel Croci: In realtà un sistema informatico per la ricezione degli ordini e la gestione del cliente lo abbiamo già attivo da molti anni, a uso esclusivo dei nostri agenti. Era già da tempo che stavamo pensando alla creazione di un portale per i nostri clienti, con tutte le informazioni utili per la loro attività. Il cambiamento portato dalla situazione attuale, che tutti purtroppo conosciamo bene e legata al Covid-19, ci ha incentivato ad accelerare i tempi di un progetto già previsto.
Siamo convinti che questo nuovo portale B2B permetterà ai nostri clienti di essere ancor più vicini a Verdemax e di avere da parte nostra un supporto ancor più rapido e condiviso.

GreenRetail: Da quello che vedo nel video di presentazione, non si tratta della solita area riservata ma di una piattaforma davvero interattiva. I retailer possono effettuare acquisti, conoscere le disponibilità del magazzino fino al tracking dello stato di consegna degli ordini. Qual è il rapporto che intendete instaurare con i rivenditori?

Manuel Croci: Esatto: questo nuovo portale non vuole essere uno tra tanti, ma è stato studiato proprio per essere uno strumento davvero utile con tantissimi servizi. Sono tutti importanti gli strumenti da te indicati nella domanda, ma sono sicuro che la conoscenza in tempo reale della disponibilità del materiale sia davvero fondamentale per il nostro cliente e soprattutto per soddisfare l’esigenza del consumatore finale per un’eventuale richiesta specifica. Molto spesso si usa la parola “partner” in modo inappropriato e banale: noi siamo sicuri invece di esserlo per davvero e questo nuovo portale vuole essere l’ennesima dimostrazione. Ci tengo anche a precisare che abbiamo già in programmazione degli step di aggiornamenti e nuovi sviluppi per renderlo ancor più completo, interessante e interattivo.

GreenRetail: Ci parli del servizio di business intelligence?

Manuel Croci: In un’ottica di condivisione totale, mettiamo a disposizione del rivenditore una business intelligence per l’analisi e la consultazione dei propri dati, sia in termini di valore che di tipologia e quantità articoli. Questo per permettere al nostro rivenditore di avere una maggiore consapevolezza sulla rotazione degli articoli.

GreenRetail: L’accesso al portale è riservato solo ai clienti attivi di Verdemax? O possono iscriversi tutti i rivenditori?

Manuel Croci: Il Verdemax B2B Portal, per come è stato concepito, è di massima utilità per i nostri clienti. I rivenditori che non sono ancora nostri clienti avranno un percorso di richiesta di attivazione che prevede un passaggio dell’agente di zona per la presentazione.

GreenRetail: Il nuovo portale assomiglia a un “e-shop B2B”, in cui la selezione dell’offerta e il processo d’acquisto avvengono in modo diretto tra industria e dettagliante. Quale sarà il ruolo degli agenti di zona in questo progetto?

Manuel Croci: In realtà non è proprio così. Il B2B Portal non nasce solo per velocizzare il processo d’acquisto, ma anche per condividere con il nostro cliente dati importantissimi per la sua attività. Verdemax crede molto nelle persone e nella loro capacità professionale di consulenza al cliente, quindi il ruolo dell’agente non viene in nessun modo ridotto e scalfito. Infatti gli eventuali ordini che un cliente potrà effettuare direttamente sul portale arriveranno solo all’agente di zona e solo dopo una sua supervisione e un eventuale confronto con il cliente arriverà al nostro ufficio commerciale. Questo è un passaggio che tengo molto a sottolineare perché crediamo davvero che le persone siano fondamentali anche in un’evoluzione spinta dei sistemi informatici.

www.verdemax.it

Condividi:

Scrivi un commento

Lascia il tuo commento!
Scrivi il tuo nome