Aperta l’asta di beneficenza di e-Bay e BricoBravo

0
asta di beneficenza di e-Bay e BricoBravo

Si è aperta oggi l’asta di beneficenza di e-Bay e BricoBravo a sostegno dell’associazione Fata Onlus. eBay, tra i principali marketplace a livello globale con 5 milioni di acquirenti attivi in Italia e oltre 175 milioni nel mondo e BricoBravo, leader nel settore bricolage e giardinaggio in Italia presente sulla piattaforma dal 2004, hanno lanciato infatti una nuova iniziativa a sfondo benefico, rinforzando il loro impegno in ambito sociale, un’asta il cui devoluto andrà totalmente in beneficenza e che proseguirà per una settimana a partire da oggi.

Come funziona l’asta di beneficenza di e-Bay e BricoBravo

Il 19 ottobre eBay ha ospitato nei suoi uffici milanesi il team di BricoBravo e gli youtuber Controvena e White Ghost proprio per inaugurare l’asta di beneficenza a favore di Fata Onlus, associazione impegnata nell’accoglienza di bambini e adolescenti con gravi situazioni familiari. Per l’occasione, Controvena e White Ghost hanno realizzato dei set formati da piccole sedie in stile Montessori trasformabili in tavolino da donare a Fata Onlus e una chitarra di legno acquistabile all’asta.
Per tutta la settimana, fino al 25 ottobre, tutti gli utenti di eBay.it potranno partecipare all’asta benefica acquistando le realizzazioni uniche dei due maker e decine di elettrodomestici ed elettroutensili come trapani, pistole termiche e smerigliatrici donati da BricoBravo. I proventi saranno interamente devoluti all’associazione Fata Onlus per contribuire all’apertura di una nuova struttura di accoglienza per i bambini dell’associazione, con l’obiettivo di aumentare il numero di posti disponibili e dare spazio alle, purtroppo, continue richieste di aiuto.

Le dichiarazioni dei protagonisti

“Lavorare in un contesto socialmente attivo si ripercuote positivamente su tutte le dinamiche aziendali ed è indice di una realtà sana e coesa – afferma Alessandro Samà, ceo diBricoBravo. Da qualche anno abbiamo sposato la causa di Fata Onlus perché crediamo fermamente che i bambini debbano poter crescere lontani da esempi sbagliati e in eBay abbiamo subito trovato un partner strategico per raggiungere obiettivi significativi tramite le aste benefiche”.

“La solidarietà – spiega Sara Cendaroni, head of trading di eBay Italiaè un valore che la nostra azienda incarna sin dalla sua nascita. Grazie ai nostri 5 milioni di acquirenti attivi solo in Italia, eBay è un efficace strumento di risonanza a supporto di campagne di sensibilizzazione e raccolta fondi. Siamo onorati di collaborare nuovamente con BricoBravo e Fata Onlus a sostegno dei numerosi bambini in grave difficoltà e disagio psico-sociale aiutati ogni giorno dall’associazione”.

www.ebay.it

www.bricobravo.com

www.fataonlus.org

Scrivi un commento

Lascia il tuo commento!
Scrivi il tuo nome