I centri giardinaggio più social nel 2019

0
centri giardinaggio più social nel 2019

Quali sono i centri giardinaggio più social nel 2019? Risponde a questa domanda la nostra ricerca esclusiva Osservatorio Garden Center Social Club.

Centri giardinaggio più social nel 2019: +20,7% le community del verde

L’universo delle community gestite dai centri giardinaggio italiani sui principali social network (fanbase di Facebook, iscritti ai canali Youtube e follower di Twitter e Instagram) è cresciuto del 20,7% nel 2019, passando da 1,8 a 2,2 milioni di utenti coinvolti.

centri giardinaggio più social nel 2019

Il “peso” tra i vari social è decisamente sbilanciato a favore di Facebook, che rappresenta l’84% di questo universo (era l’88% nel 2018) e sta però perdendo terreno rispetto a Instagram con il 13% (era il 10%). Twitter e Youtube rappresentano insieme il restante 3%, ma mentre il primo non riesce a crescere, nel 2019 i canali dei garden center su Youtube hanno aumentato sensibilmente il numero di iscritti.

Il social network su cui i centri giardinaggio italiani hanno maggiormente investito nel 2019 è stato Facebook, con un incremento della fanbase totale di 253.000 utenti. Segue Instagram che è cresciuto di 110.000 follower rispetto al 2018. Buona anche la performance dei canali Youtube, che nel 2019 hanno aumentato il numero degli iscritti di 12.000 utenti, registrando il miglior risultato da quando realizziamo questo Osservatorio (cioè dal 2014) e migliorando il record del 2018. Segno che i centri giardinaggio italiani stanno dedicando maggiore attenzione a questo social. Twitter, come dicevamo prima, è il fanalino di coda con solo 277 follower in più rispetto al 2018.

centri giardinaggio più social nel 2019

Se analizziamo invece le percentuali di crescita rispetto al 2018, troviamo in prima posizione Instagram con un incremento del 62%, seguito da Youtube (+53%), Facebook (+16%) e Twitter (+1%).

Va inoltre sottolineato che questi tassi di sviluppo rappresentano un mix tra l’effettiva crescita dei vari account e l’aumento dei garden center oggetto dell’indagine, poiché ogni anno nuove realtà si affacciano su queste platee: nel 2018 abbiamo preso in esame 335 centri giardinaggio, che sono saliti a 382 nel 2019.

Facebook ha ampi margini di crescita

Nel 2019 sono cresciute maggiormente le regioni del centro Italia, con un incremento del 27% rispetto al 2018, anche se le regioni del nord continuano a controllare il 77% della fanbase totale (era il 78% nel 2018).

La classifica regionale vede saldamente al primo posto la Lombardia con 544.000 fan (+15% sul 2018), seguita dal Veneto con 307.000 fan (+20%), dall’Emilia Romagna con 254.000 fan (+12%) e dal Piemonte con 232.000 fan (+11%). Insieme rappresentano il 72% della fanbase totale (era il 73% nel 2018), mentre tutte le altre regioni non superano i 100.000 fan totali.

Rispetto alla crescita media nazionale delle fanbase di Facebook nel 2019 (+16%), si contraddistinguono positivamente l’Umbria (+57%), la Toscana (+52%), la Calabria (+27%) e la Campania (+26%).

In fondo a questa classifica troviamo la Sicilia (-8%), la Valle d’Aosta (+1%), la Basilicata (+6%) e la Sardegna (+6%).

centri giardinaggio più social nel 2019

Le performance totali delle singole regioni sono però condizionate dalla numerosità della popolazione: la Lombardia ha 10 milioni di abitanti mentre la Valle d’Aosta solo 126.000 ed è normale che la prima abbia più fan. Analizzando le fanbase in rapporto alla popolazione, possiamo evidenziare che ci sono in media in Italia 3.051 fan ogni 100.000 abitanti (erano 2.632 nel 2018, 2.422 nel 2017 e 1.962 nel 2016). In questa classifica troviamo anche quest’anno al primo posto il Veneto, con 6.268 fan ogni 100.000 abitanti (erano 5.234 nel 2018), seguito da Emilia Romagna (5.695) e Lombardia (5.423) che ha superato il Piemonte (5.304).

Nel centro Italia spiccano le Marche con 4.048 fan ogni 100.000 abitanti, mentre nel sud primeggiano la Sardegna (3.386) e la Basilicata (3.250). In fondo alla classifica troviamo il Molise (204), la Sicilia (245) e la Campania (374), tutte sotto quota 500 rispetto alla media nazionale di 3.051 fan ogni 100.000 abitanti.

Facebook: le città più social nel 2019

Nella classifica delle città Torino consolida il primo posto (+13%) rispetto a Milano (+9%). Così come Varese consolida il suo terzo posto (+16%). Nella top ten Brescia (+11%) e Verona (+13) hanno superato Monza (+8%) che passa dal 4° al 6° posto. Treviso (+16%) ha conquistato la nona posizione superando Reggio Emilia (+6%).

centri giardinaggio più social nel 2019

Nelle regioni dell’Italia centrale si confermano sul podio nel 2019 le città di Pescara (41.900 fan totali, +13% e 15esima nella classifica nazionale), Roma (39.700 fan, +13% e 16esima) e Pistoia (27.000 fan, +8% e 20esima).

Anche nell’area sud+isole si confermano le prime tre posizioni: Cagliari (44.200 fan, +5%, 13esima nella classifica nazionale), Matera (18.500 fan, +6%, 28esima) e Foggia (14.200 fan, +28%, 33esima).

Le città che registrato i maggiori tassi di crescita sono Arezzo (+180%), Trapani (+117%) e Rovigo (+124%); le città che nel 2019 hanno raccolto più fan sono Torino, Bergamo e Arezzo.

I centri giardinaggio più social su Facebook: il ranking del 2019

Le prime 3 posizioni del ranking 2019 sono rimaste immutate, con Giardinieria, Viridea e Peraga che guidano la classifica. Nella top ten Flover Villaggio di Natale ha superato Floricoltura Quaiato all’8° posto.

Nella top 50 segnaliamo le performance di Spazio Verde Garden Village di Terni (+46 posizioni), Centro Verde Rovigo (+41), la catena Tuttogiardino (+9), Vivai Dalle Rive di Zugliano (+6), Garden Coretto di Cosenza (+6) e Il Germoglio di Venezia (+5).

centri giardinaggio più social nel 2019

In termini generali, i 10 centri giardinaggio che hanno raccolto più fan nel 2019 sono, in ordine di classifica: Tuttogiardino, Spazio Verde Vivai Garden Village, Centro Verde Rovigo, Peraga, Giardineria, Il Garden di Mercenasco, Bia Garden Store di Parma, Flover Villaggio di Natale, Viridea e Vivai Zanella di Malo.

Instagram: sempre più amato dai garden center

Un po’ come succede per Facebook, nel 2019 il 77% dei follower di Instagram abita nel nord Italia: le regioni del centro hanno il 14% dei follower totali mentre il sud è fermo al 9%. Le regioni del centro Italia sono però quelle che crescono di più, con un incremento nel 2019 del 146%, contro il +111% del sud, il +57% del nord est e il +47% del nord ovest. Milano guida la classifica delle città di Instagram, seguita da Brescia e Varese.

centri giardinaggio più social nel 2019

La classifica dei centri giardinaggio su Instagram nel 2019 vede ai primi posti i Vivai Le Georgiche, i Giardini Galbiati, Giromagi e Viridea: gli unici che superano i 10.000 follower.

Nella top 10 segnaliamo le prestazioni di Agricola Home&Garden di Varese (+3 posizioni), Florarici di Brescia (+1) e Scarpellini Garden Center di Cesena.

Nella classifica generale interessanti anche le performance di Vivai Kostplant di Inveruno (+108 posizioni), Duemme Garden di Merate (+64) e Biasion Garden Center di Bolzano (+57).

centri giardinaggio più social nel 2019

I garden center che hanno raccolto più follower su Instagram nel 2019 sono, nell’ordine, Vivai Le Georgiche, Viridea, Vivai Kostplant, Steflor e Agribrianza.

Sempre più attenzione verso Youtube

Come abbiamo già avuto modo di dire, l’iscrizione ai canali di Youtube non è un procedimento così automatico come il MiPiace di Facebook o il Segui di Instagram. Gli utenti infatti possono fruire tranquillamente dei video senza avere l’obbligo di iscriversi al canale. Dal 2019 abbiamo perciò iniziato ad analizzare, insieme alle iscrizioni dei vari canali, anche le visualizzazioni totali che hanno sviluppato.

Nel 2019 gli iscritti ai canali Youtube dei centri giardinaggio italiani sono aumentati del 53% rispetto al 2018 per un totale di 35.000 utenti. Le visualizzazioni sono invece cresciute del 15% rispetto al primo semestre 2019 e hanno raggiunto la considerevole cifra di 16,4 milioni di impression totali: nel secondo semestre del 2019 i canali Youtube dei garden center hanno generato in totale 2,1 milioni di visualizzazioni.

centri giardinaggio più social nel 2019

Entrambe le classifiche vedono ai primi posti 3 garden center: Centro Verde Rovigo (11.300 iscritti e 4,7 milioni di visualizzazioni), Agricola Home&Garden (6.510 e 2,4 milioni) e Viridea (3.870 e 1,9 milioni).

Insieme a Centro Verde di Santo Stefano Magra (1,8 milioni), sono gli unici che superano la soglia del milione di visualizzazioni.

Nella classifica degli iscritti va segnalata la crescita di Vivai Le Georgiche che conquista il quinto posto (+23 posizioni) e di Pellegrini Garden (+10 posizioni).

I cinque garden center che hanno ottenuto più visualizzazioni nel 2° semestre 2019 sono, nell’ordine, Centro Verde Rovigo, Agricola Home&Garden, Centro Verde di Santo Stefano Magra, Viridea e Florliguria di Arenzano.

Cresce l’e-commerce nel 2019

La vera tendenza che emerge dall’analisi dei dati del 2019 è il boom dell’e-commerce. La percentuale dei centri giardinaggio che hanno un e-shop è salita al 26% dal 22% del 2018.

garden center e e-commerce 2019

Tra i primi 50 garden center del ranking di Facebook la percentuale è addirittura salita al 48% rispetto al 38% dell’anno precedente. Anche la percentuale dei negozi che hanno un e-shop tra i primi 10 del ranking di Facebook è aumentata, passando dal 70% del 2018 all’80% del 2019. Una percentuale destinata a crescere, visto che Viridea ha già annunciato la nascita del suo e-shop nel 2020.

Perché un Osservatorio?

L’Osservatorio Garden Center Social Club, dedicato al social media marketing e creato nell’aprile 2014 da Greenline, ha l’obiettivo di monitorare periodicamente l’attività dei centri giardinaggio italiani sui principali social network. Scopo dell’analisi è misurare l’evoluzione di questo nuovo strumento di comunicazione nei centri giardinaggio, al fine di individuare tendenze e strategie utili a tutti i nostri lettori. Precisiamo che alcuni garden center analizzati utilizzano anche altri social network (come Pinterest o Linkedin), che non prendiamo per ora in considerazione in questo Osservatorio per l’esiguità del campione.
L’analisi è stata effettuata su 382 centri giardinaggio: sono in costante aumento poiché il nostro obiettivo è di censirli tutti.
Se pensi che il tuo punto vendita non sia presente nell’analisi segnalacelo a greenline@netcollins.com.

Tu come stai andando?

Vuoi sapere se il tuo centro giardinaggio è analizzato dall’Osservatorio Garden Center Social Club e in caso positivo quali sono le tue performance?
Scrivi a greenline@netcollins.com e ti rispondiamo gratuitamente!

Scrivi un commento

Lascia il tuo commento!
Scrivi il tuo nome