Il Gruppo Emak ha donato 100.000 euro all’Ausl Irccs di Reggio Emilia

0
Emak ha donato 100.000 euro

Il Gruppo Emak ha donato 100.000 euro nei giorni scorsi, attraverso le società Emak, Tecomec, Comet e Sabart a favore dell’Ausl Irccs di Reggio Emilia, impegnata ad affrontare l’emergenza Coronavirus.
Il Gruppo Emak ha donato 100.000 euro all’Ausll Irccs in quanto, da sempre al fianco delle comunità e del territorio in cui opera, ha accolto l’appello della Fondazione Grade Onlus, contribuendo alla raccolta fondi che ha già portato all’acquisto di ecografi, dispositivi di protezione individuale e strumentazioni di fondamentale importanza, già a disposizione dei reparti dell’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.

Il Gruppo Emak

Il Gruppo Emak sviluppa, produce e distribuisce un’ampia gamma di prodotti in tre aree di business:

  • Outdoor power equipment, che comprende prodotti destinati al giardinaggio, all’attività forestale e all’agricoltura quali decespugliatori, rasaerba, trattorini, motoseghe, motozappe e motocoltivatori.
  • Pompe e high pressure water jetting, di cui fan parte pompe a membrana destinate al settore agricolo (irrorazione e diserbo), pompe a pistoni ad alta e ad altissima pressione per il comparto industriale, idropulitrici professionali, unità idrodinamiche e macchine per l’urban cleaninig.
  • Componenti e accessori per i suddetti settori, i più rappresentativi dei quali sono filo e testine per decespugliatori, accessori per motoseghe (ad es. affilatrici), pistole, valvole ed ugelli per idropulitrici e per applicazioni agricole, precision farming (sensori e computer).

Negli anni il Gruppo Emak ha sviluppato una rete commerciale solida e ramificata, con una presenza diretta in 14 paesi e distributori in 5 continenti e dal 1998 è quotato alla Borsa di Valori di Milano.
Rappresenta uno dei player di riferimento a livello mondiale nell’offerta di soluzioni innovative per il giardinaggio, l’agricoltura, l’attività forestale e l’industria, attraverso la produzione e la distribuzione di macchine, componenti e accessori ad alto valore tecnologico, progettati per agevolare e rendere più efficiente l’attività dei clienti.
Il modello produttivo è flessibile, focalizzato sulle fasi ad alto valore aggiunto dell’enginereeing, dell’industrializzazione e dell’assemblaggio. Gli impianti produttivi sono orientati alla “lean manufacturing”, con il coinvolgimento della catena di fornitura sulla base del modello della fabbrica estesa.

www.emakgroup.it

Condividi:

Scrivi un commento

Lascia il tuo commento!
Scrivi il tuo nome