Progetto Fuoco e Aicg collaborano per puntare su outdoor e garden

0
Progetto Fuoco e Aicg

Grazie all’accordo di collaborazione stipulato tra Progetto Fuoco e Aicg, 200 garden center saranno ospiti alla manifestazione di Verona il prossimo maggio, alla ricerca soprattutto delle ultime novità in fatto di barbecue e cucine da esterno, ma anche di pellet e stufe. Organizzato anche un workshop dedicato ai centri giardinaggio il pomeriggio del 4 maggio.

Outdoor e garden saranno una parte importante della nuova edizione di Progetto Fuoco, il più importante evento mondiale dedicato agli apparecchi per il riscaldamento e la produzione di energie attraverso la biomassa, con più di 800 brand espositori e 60.000 visitatori attesi dal 4 al 7 maggio presso la Fiera di Verona.

Un comparto in grande crescita

Grazie ad un accordo siglato tra Progetto Fuoco e Aicg (Associazione Italiana Centri Giardinaggio), 200 tra i principali centri giardinaggio italiani saranno ospitati a Verona per visitare la manifestazione e trovare prodotti per migliorare la competitività in un mercato dai valori fortemente positivi.

“Le statistiche rilasciate da Gfk e Greenretail.it e pubblicate da Il Sole 24 Ore – dichiara Stefano Donetti, presidente di Aicg – segnalano che le vendite nel settore outdoor nel 2020 sono cresciute del 13% con punte di +80% in alcuni mesi, quelli legati al lockdown, e con ulteriori rialzi a due cifre anche nel 2021. Sempre di più le superfici dei nostri centri garden danno spazio a barbecue, forni e cucine da esterno: anche pellet, legna e stufe cominciano a conquistare visibilità e interesse tra i nostri clienti”.

“Grazie alla collaborazione con Associazione Italiana Centri Giardinaggio – ha aggiunto Raul Barbieri, direttore generale di Piemmeti, Progetto Fuoco apre un focus sul mondo outdoor e garden, principalmente con i barbecue, i forni e le cucine da esterno e con la presenza delle imprese leader di mercato”.

Un workshop dedicato ai centri giardinaggio

Nel primo pomeriggio di mercoledì 4 maggio, dalle 14.00 alle 15.30, presso l’Area Verde del Padiglione 4 si terrà il workshop “Biomassa per la climatizzazione di vivai e garden center. Vantaggi economici, incentivi e casi reali”, incentrato sull’ottimizzazione della climatizzazione di serre e vivai. Qui trovate il programma dettagliato del workshop, per partecipare al quale è necessario iscriversi a questo link.

www.progettofuoco.com
www.aicg.it

Condividi:

Scrivi un commento

Lascia il tuo commento!
Scrivi il tuo nome