Megalos: l’arredo urbano secondo Idel

0
Megalos

Idel presenta Megalos, il nuovo vaso a stampaggio rotazionale per piante di grandi dimensioni.

Le piante ornamentali sono portatrici di un elevatissimo valore paesaggistico e vengono utilizzate per arricchire parchi, aree esterne di palazzi e condomìni o come bordatura di viali. Si adattano a differenti condizioni climatiche e, a seconda della specie, possono raggiungere anche dimensioni considerevoli.

Megalos, l’ultima novità di stampaggio rotazionale di Idel (disponibile in tre misure, Ø 98, Ø 110 e Ø 122), si presta ad accogliere piante di grande dimensione, come olivi decorativi, ma anche secolari, palmizie, olmi, faggi e cornioli giapponesi, osmanti odorosi, loropetali, pruni da fiore e tutte le altre specie arboree e arbustive adatte per l’arredo urbano e per le installazioni verdi nelle città.

Eleganti e lineari, questi grandi vasi sono ideali per valorizzare e collocare le piante dall’ingombro importante, rendendole, però, molto facili da spostare quando la superficie sottostante (come strade, piazze o aree esterne di edifici pubblici) necessita di pulizia e manutenzione, grazie al fondo “pallettizzabile”, opportunamente progettato per favorire la movimentazione con i muletti.

Inoltre, per garantire un ottimale drenaggio ed evitare marciumi radicali, il fondo presenta una molteplicità di fori che consentono l’adeguato scolo delle acque. Il prodotto è tuttavia disponibile anche senza fori, in caso di esigenze particolari.

Fondo con fori e senza fori (visuale interna ed esterna)

La produzione rotazionale, seppure di tipo industriale, implica una forte componente artigiana, che permette di ottenere oggetti di pregio, in cui manualità e cura da parte dell’uomo sono elementi irrinunciabili. L’attenzione al dettaglio e le linee pulite rendono, quindi, Megalos un articolo capace di far assumere una nuova estetica, gradevole e moderna, avicoli, strade, piazze e aree pubbliche (che, così, acquisiscono maggior valore di mercato), oltre a rendere ancora più piacevole la permanenza dei fruitori di questi spazi.

Megalos
Installazione urbana con vasi Megalos

Info e dettagli: info@idel.it

www.idel.it

Condividi:

Scrivi un commento

Lascia il tuo commento!
Scrivi il tuo nome