Vasi e fioriere Insula di tera, ecosostenibili e dalle linee contemporanee

0
Vasi e fioriere Insula

Capri, Rodi e Kos sono alcuni dei modelli che compongono la gamma di vasi e fioriere Insula: moderni, eleganti e combinabili tra loro per dare nuova vita agli spazi. Elementi di design per ambienti ecologici, in grado di offrire tutto il comfort e la bellezza di cui abbiamo bisogno riducendo al minimo l’impatto sull’ambiente.

Con Capri, Rodi e Kos – tre tra i modelli di punta della linea di vasi e fioriere Insula, nata dal design di JoeVelluto Studiotera conferma la propria vocazione ecosostenibile e la massima attenzione del brand all’upcycling e al riutilizzo di materiali post-consumo, all’insegna del green lifestyle come principale trend dell’abitare del futuro.

Realizzati con tecnologia a iniezione in plastica riciclata post consumo e riciclabile al 100% i nuovi vasi sono caratterizzati da una finitura leggermente rigata, piacevole al tatto.

Perfetti in casa così come in contesti contract, Capri, Rodi e Kos si combinano facilmente tra loro e danno vita a composizioni modulari per organizzare al meglio gli spazi interni ed esterni con gusto e armonia, secondo le esigenze e la creatività di ciascuno.

Resistenti ai raggi del sole e agli sbalzi di temperatura, oltre che inalterabili nel colore, questi modelli della linea Insula rappresentano una soluzione ecologica e funzionale per creare un angolo green, rallegrare le zone di passaggio come l’ingresso o il corridoio, dare dinamicità agli ambienti indoor o ai terrazzi, anche di piccole dimensioni.

Design ed ecosostenibilità vanno di pari passo: formati e palette sono stati studiati per essere abbinati in soluzioni originali. Black, forest, fog, white, sand e clay sono i sei colori della collezione, ma infinite sono le sfumature presenti in ogni pezzo, derivanti dalla materia prima utilizzata. Piccole imperfezioni e variazioni di tonalità diventano pregio, rendendo ogni prodotto unico.

Ma non è tutto. Anche l’utilizzo ponderato delle risorse idriche è un must per tera. I vasi Capri e Rodi, così come la fioriera Kos, ad esempio, sono dotati di riserva d’acqua, un sistema pensato per raccogliere l’acqua d’irrigazione sul fondo del vaso che verrà trasferita alla pianta quando il terreno si asciuga. In questo modo sarà possibile soddisfare le esigenze delle piante senza doverle annaffiare spesso.

Alla riserva d’acqua è inoltre possibile abbinare l’indicatore di livello, che segnala attraverso un galleggiante quando è effettivamente necessario annaffiare. La fioriera Kos è lunga 78 cm e ha una capienza fino a 59 L di terriccio, ottimale per coltivare fiori e piante, ma anche ortaggi e piantine aromatiche. Grazie ai due distanziali presenti all’interno, non si deforma ed è particolarmente resistente. Si differenzia dalle altre fioriere per la forma rettangolare leggermente arrotondata, che le dona un carattere moderno e sofisticato. Abbinata al vaso Rodi, simile ad un cubo dagli angoli dolcemente stondati, può ospitare combinazioni di fiori dai colori diversi, per trasformare gli spazi ogni volta che lo si desidera.

Come tutti i prodotti tera, Capri, Rodi e Kos sono certificati “Plastica Seconda Vita” da Ippr – Istituto per la promozione delle Plastiche da Riciclo.

Una sfida che prevede un impegno importante, quella di tera, che ha come obiettivo un coinvolgimento concreto del consumatore – attraverso scelte consapevoli di acquisto – verso quella che si può definire “transizione ecologica”, oggi più che mai necessaria per la salvaguardia del pianeta e delle persone che lo abitano.

www.teraitaly.com

Condividi:

Scrivi un commento

Lascia il tuo commento!
Scrivi il tuo nome