Robot rasaerba Robomow, facili da utilizzare e performanti

0
rasaerba Robomow

La famiglia di rasaerba Robomow si amplia quest’anno con due nuove piattaforme dalle differenti caratteristiche e specifiche: vengono infatti introdotte le serie di prodotti Robomow RT (con i modelli RT300 e RT700) e Robomow RK (con i modelli RK1000 e RK2000).

Rasaerba Robomow RT: un entry-level dal facile utilizzo

L’obiettivo della serie RT è rendere la vita più semplice: il suo motto è infatti “facile da usare”. In particolare, durante la messa in funzione e la manutenzione, la manovrabilità dei modelli della serie RT si distingue per la sua semplicità e, grazie al sistema Mulch Cleaner brevettato, il rasaerba si pulisce automaticamente lasciando all’utilizzatore più tempo libero.

Il piatto di taglio flottante permette una finitura eccezionale: si adatta anche ai terreni sconnessi e garantisce un prato verde e uniforme fin dal primo utilizzo. Grazie all’ampiezza di taglio di 18 cm, inoltre, il robot è perfettamente progettato per giardini di media grandezza con superfici fino a 700 mq. Tutti i modelli RT sono in grado di affrontare pendenze fino al 30% ed erba alta.

rasaerba Robomow

I rasaerba Robomow della serie RT tagliano l’erba fino a 60 mm con un unico passaggio: l’altezza di taglio può infatti essere regolata a piacimento, attraverso 4 opzioni, tra i 15 e i 60 mm. Programmato tramite app per smartphone, Robomow RT può gestire fino a tre aree di taglio.

Dopo la programmazione, i tosaerba RT sono in grado di svolgere il proprio lavoro in modo completamente autonomo, senza mai correre il rischio di bloccarsi: le ruote, caratterizzate da uno speciale battistrada, garantiscono una perfetta manovrabilità su ogni terreno ed una perfetta trazione sulle pendenze. La nuova e particolare posizione dei tacchetti, inoltre, riduce il contatto con la superficie evitando la formazione di solchi.

Robomow RK: il rasaerba professionale agile anche su terreni complessi

Per chi cerca una finitura perfetta, caratteristiche smart aggiuntive e prestazioni ottimizzate, i modelli Robomow RK sono la scelta giusta. Oltre ad avere tutte le caratteristiche della serie RT, includono anche molte funzionalità extra estremamente utili per risparmiare tempo. Per esempio, con i modelli RK il “taglio dei bordi” può essere ormai considerato storia passata. Infatti, grazie all’innovativa modalità “Edge”, i rasaerba RK sono in grado di tagliare l’erba anche oltre le proprie ruote, creando, come per magia, una finitura impeccabile. 

Ampiezza di taglio di 21 cm, altezza di taglio di 10 cm e un’autonomia massima di 120 minuti sono gli aspetti chiave della prestazione e dell’affidabilità dei modelli RK, progettati per prati fino a 2.000 mq. I robot RK sono l’ideale per il taglio dell’erba in pendenza, grazie al profilo di taglio sempre preciso e l’angolo di inclinazione fino a 45%; tutto questo senza rinunciare alla tranquillità: infatti, grazie ai motori brushless CC, i modelli RK sono anche particolarmente silenziosi (meno di 60 dB), aspetto che rende possibile il taglio sia di giorno che di notte.

Oltre che esteticamente accattivante, il display touch Lcd da 4,3” è anche multifunzione: i modelli della linea RK possono quindi essere impostati direttamente dal dispositivo che, grazie al sensore di rilevamento a 360 gradi, reagisce ai contatti evitando sempre gli ostacoli… proprio come un vero professionista del giardinaggio.

www.robomow.com/it

Condividi:

Scrivi un commento

Lascia il tuo commento!
Scrivi il tuo nome